Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
30 dicembre 2013 1 30 /12 /dicembre /2013 21:18

Foppapedretti

Voglio presentarvi un accurato sito che tratta una fastidiosa patologia dermatologica in modo davvero dettagliato. Il sito web http://www.impetigine.com/ è uno dei più completi in Rete per quanto riguarda i dettagli, le cause, l'eziologia, la terapia e i rimedi riguardo questa fastidiosa patologia. La lettura del sito web Impetigine.com si presenta chiara, netta, agevole, a sfondo bianco, corredata da immagini che arricchiscono la tematica senza ingolfare la pagina web. Si possono notare nella barra orizzontale posta nella parte superiore della pagina i links utili ad approfondire il tema: ''Home'', ''Bollosa'', ''Sintomi'', ''Nei Bambini'', ''Cura e Terapia'', ''Immagini''. Nella ''Home'' ci viene spiegata la dinamica del fastidioso disturbo; in ''Bollosa'' ci si sofferma sui fastidi avvertiti da chi ne è colpito; nella sezione ''Sintomi'' si parla dell'insorgere dei relativi problemi alla cute; nella parte ''Nei bambini'' si affronta il tema di come la malattia colpisca i più piccoli; in ''Cura e Terapia'' appaiono le linee-guida per evitare l'insorgere del problema e i consigli sui farmaci; infine, in ''Immagini'' c'è una carrellata di foto che immortalano persone con evidenti croste sul derma. 

impetigine.jpg

L'impetigine è un'infezione acuta che colpisce la pelle, soprattutto del viso e degli arti. In caso compaiano anche bolle si parla di impetigine bollosa. Appaiono inizialmente vesciche ripiene di liquido chiaro principalmente su viso, braccia e gambe; le vesciche successivamente si rompono e si forma una crosta gialla o bruno giallastra, la quale si stacca facilmente. L'impetigine si trasmette attraverso il contatto con le lesioni di un malato oppure con le sue secrezioni mucose; non risultano invece contagiosi sulla pelle sana eventuali batteri presenti nell'aria. È decisamente importante evitare il contatto con la biancheria e con gli asciugamani del soggetto affetto da impetigine. L'impetigine compare con maggior frequenza durante l'estate, indice del fatto che la proliferazione batterica è favorita da clima caldo e umido. Altri fattori di rischio, che incidono notevolmente sulla comparsa dell'impetigine, sono l'affollamento e la scarsa igiene, peculiare dell'infanzia. A causare l'infezione sono lo Streptococcus pyogenes (Streptococco beta-emolitico di gruppo A) e lo Staphylococcus aureus per l'impetigine non bollosa; lo Staphylococcus aureus è invece responsabile di quella bollosa. Questo patogeno agisce tramite una tossina chiamata esfoliatina. L’impetigine è un’infezione altamente contagiosa (si può trasmettere toccando le lesioni), che interessa più frequentemente bambini di età compresa tra 2 e 5 anni. Si manifesta con la comparsa di piccole zone rosse della pelle in rilievo che si trasformano prima in vescicole contenente un liquido torbido e poi in croste marroncino-giallastre. Le zone più colpite sono il viso (prevalentemente intorno a bocca e naso), le gambe e le braccia. Nelle zone interessate il bambino può avvertire prurito. Se non trattata adeguatamente l’impetigine può espandersi rapidamente occupando una vasta superficie del corpo, o in alcuni casi peggiorare con infezioni più gravi che possono provocare la formazione di ascessi o colpire organi interni (come il rene).

impetigine_-460x250.jpg

Per contrastare l’infezione è necessario applicare localmente delle pomate a base di antisettici ed antibiotici, a cui si può correlare, se il medico lo considera necessario, un trattamento antibiotico sistemico, indispensabile se le lesioni sono multiple e molto estese o se l’infezione dura da molto tempo con recidive delle lesioni. Il trattamento consiste nell’utilizzo di impacchi antisettici e la successiva rimozione di ogni crosta, associato alla somministrazione di antibiotici topici od orali come macrolidi e cefalosporine. Dopo questa lunga panoramica su un problema spesso sottovalutato da molti, vi ricordo dove poter essere aggiornati e raccogliere altre innumerevoli informazioni sulla impetigine http://www.impetigine.com/ Il sito web è, peraltro, anche uno dei primi risultati in Google se si digita nel celebre motore di ricerca la keyword ''Impetigine''.

Condividi post

Repost 0
Published by mediavertigo - in Malattie
scrivi un commento

commenti

Other Articles

boulevardbroken.jpg

Una grande band di punk/pop americano: Green Day --->>> link

 

henry 200

Henry: l'elegante gazzella dell'Arsenal --->>> link

 

baudelaire.jpg

Il poeta maledetto Baudelaire --->>> link

 

medicina1.jpg

Pensiamo alla...Salute: i Forum --->>> link

 

films.jpg

Recensioni di molte pellicole cinematografiche --->>> link

 

construction.jpg

Fai un 'Project Work' per un Master o un Corso --->>> link

 

tecnologia-amica.jpg

Presentazione di prodotti tecnologici --->>> link

 

pino_scotto_rocktv.JPG

Tutti i video del guru rocker Pino Scotto --->>> link

 

musica.jpg

Articoli su artisti e gruppi musicali --->>> link

 

belabela.jpg

Le bellezze dello spettacolo: Belen, Folliero e altre --->>> Belen e altre bellezze della tv.

Calendari sexy --->>> I mitici calendari di MAX.

Cerca Nel Blog

MEDIAvertigo...altrove

vertigosublogger.jpg

http://mediayankees.blogspot.com - link

Film-TeleFilm-Partite - link

Archivi

ZANOX 1

Hotel Holidays a 129 Euro invece di 300. Risparmi il 57% (468962)

Sprintrade Network