Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
2 gennaio 2014 4 02 /01 /gennaio /2014 18:12

Alzi la mano chi non ha mai sognato di camminare tra le nuvole da bambini? Presto sarà possibile in bicicletta per i londinesi. Dunque un sogno nel cassetto di molti a breve sarà possibile, grazie a Skycycle. Si tratta di un rivoluzionario progetto di una pista ciclabile sospesa in aria. La sede di questo affascinante progetto è in una città europea molto importante e famosa, parliamo della 'city' Londra. Un faraonico percorso ciclistico sta per essere realizzato a Londra ove nei cieli della capitale sarà possibile pedalare volando con la pista ciclabile SkyCycle. Progetto realizzato per intercettare quasi 6 milioni di londinesi che potranno recarsi in bicicletta a lavoro in tutta sicurezza. 

Elevated--SkyCycle.jpg

E proprio la sicurezza è stato l’aspetto cardine del progetto allo studio di Exterior Architecture, Foster&Partners e Space Syntax. Ideatore del progetto – che la Bbc ha già definito “cycle utopia” - è l’architetto Norman Foster, mentre lo sviluppo dell’opera è curato da Exterior Architecture, Foster&Partners e Space Syntax che ci stanno lavorando da sin dal 2012. SkyCycle sarà in grado di abbattere i tempi di percorrenza di circa 29 minuti, un dato impressionante che potrebbe cambiare radicalmente il modo di vivere la capitale londinese. Il percorso prevederà 10 piste per un totale di 219 km e capace di sopportare circa 12.000 ciclisti all'ora. Durante la prima fase verrebbe costruita la parte che va dall'East London alla stazione di Liverpool Street. Oltre alla sicurezza stradale la pista ciclabile SkyCycle permetterà ai londinesi di tenersi al riparo dall’impatto negativo delle polveri sottili e dello smog. Avendo a disposizione una pista sopraelevata, le due ruote non verranno infatti a contatto con i tubi di scappamento e con le emissioni di particolato che tengono a depositarsi in basso. 

Sky-Cycle-Elevated-Bicycl.jpg

Supportato anche dal sindaco di Boris Johnson il piano per la mobilità sostenibile di Londra nei prossimi anni capovolgerà le sorti della città investendo nella mobilità elettrica, in un parco autobus ad emissione zero e in altri progetti per un investimento totale che potrebbe raggiungere anche il miliardo di sterline. La “skyways” sospesa in aria consentirà, sviluppandosi su tre livelli con numerosi accessi alla stessa, ai fruitori di non intercettare il traffico dei mezzi urbani. Ovviamente grande attenzione è riposta dai progettisti agli aspetti tecnici quali la stabilità della struttura, in un luogo ventilato come Londra e l’altezza di elevazione delle strutture stesse. Un incredibile ed avveniristico percorso che si snoderà per oltre 210 km bypassando le infrastrutture soprattutto ferroviarie. Stiamo a vedere se andrà in porto e come verrà accolto.

 

fonte: http://www.insella.it/news/skycycle-londra-le-bici-voleranno

Condividi post

Repost 0
Published by mediavertigo - in Management e Impresa
scrivi un commento

commenti

Other Articles

boulevardbroken.jpg

Una grande band di punk/pop americano: Green Day --->>> link

 

henry 200

Henry: l'elegante gazzella dell'Arsenal --->>> link

 

baudelaire.jpg

Il poeta maledetto Baudelaire --->>> link

 

medicina1.jpg

Pensiamo alla...Salute: i Forum --->>> link

 

films.jpg

Recensioni di molte pellicole cinematografiche --->>> link

 

construction.jpg

Fai un 'Project Work' per un Master o un Corso --->>> link

 

tecnologia-amica.jpg

Presentazione di prodotti tecnologici --->>> link

 

pino_scotto_rocktv.JPG

Tutti i video del guru rocker Pino Scotto --->>> link

 

musica.jpg

Articoli su artisti e gruppi musicali --->>> link

 

belabela.jpg

Le bellezze dello spettacolo: Belen, Folliero e altre --->>> Belen e altre bellezze della tv.

Calendari sexy --->>> I mitici calendari di MAX.

Cerca Nel Blog

MEDIAvertigo...altrove

vertigosublogger.jpg

http://mediayankees.blogspot.com - link

Film-TeleFilm-Partite - link

Archivi

ZANOX 1

Hotel Holidays a 129 Euro invece di 300. Risparmi il 57% (468962)

Sprintrade Network