Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
30 ottobre 2012 2 30 /10 /ottobre /2012 23:15

Meno infarti con l’ora solare? Sembrerebbe proprio di sì, almeno per ciò che riguarda il primo lunedì subito dopo la sistemazione delle lancette. Ad occuparsi di questo tema ed a darci spiegazioni in merito ci ha pensato uno studio del Karolinska Institute di Stoccolma,  secondo il quale il cambio di orario e la conseguente ora di sonno in più potrebbero avere un ruolo chiave nella diminuzione del numero di infarti del 10 per cento.

infartuati.jpg

Anche alcuni esperti italiani sono della stessa opinione.  E questo è dovuto al fatto che l’osservazione del manifestarsi di questi particolari eventi cardiovascolari ha mostrato avere un ritmo “settimanale” ed annuale. Ed il lunedì sembra essere proprio il giorno peggiore, quello nel quale l’incidenza degli episodi di infarto raggiunge il suo picco. Secondo gli studiosi questo sarebbe dovuto al fatto che in questo preciso giorno si “sommano” tre fattori di rischio considerati determinanti dagli specialisti: il dormire meno, il dormire in orari non consoni rispetto al nostro orologio biologico e lo stress tipico della ripresa di inizio settimana. Dagli addetti ai lavori viene tutto riassunto nel concetto di jetlag sociale: la realtà dei fatti è che l’organismo risulta essere più sensibile a livello cardiovascolare a causa del maggiore lavoro condotto dal sistema nervoso simpatico e dalla produzione di citochine.

Nel caso dell’ora solare, potendo contare, almeno il primo giorno su quell’ora di sonno in più, la persona può usufruire di un beneficio per il proprio organismo che si traduce il lunedì successivo, in un numero più basso di eventi infausti cardiaci. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista di settore The New England Journal of Medicine.

fonte: http://www.medicinalive.com/medicina-news/meno-infarti-ora-solare/

-----------------------------------------------------------------------

Le leggi contro il fumo nei posti di lavoro proteggono dall’infarto. La conferma giunge dalla Olmest County, una contea dello Stato americano del Minnesota, dove questi provvedimenti sono riusciti a ridurre il numero di attacchi di cuore, nella popolazione, da circa 150 a 100 per ogni 100mila abitanti, secondo un rapporto appena pubblicato da Archives of Internal Medicine. Si sa che il fumo passivo è correlato con la comparsa di malattie cardiache nei non fumatori e alcuni studi suggeriscono addirittura che i suoi effetti negativi sul cuore siano paragonabili a quelli del fumo attivo.

infartuati2.jpg

Ecco perché alcuni ricercatori americani, guidati da Richard Hurt della Mayo Clinic di Rochester (Minnesota), hanno pensato di studiare le ripercussioni della legge che proibisce il fumo nei ristoranti (entrata in vigore nel 2002) e di quella più severa che lo vieta in tutti i luoghi di lavoro, bar compresi (del 2007) sulla popolazione della Olmest County. Hanno valutato l’incidenza di infarti e morti improvvise nei 18 mesi antecedenti la legge del 2002 e nei 18 mesi successivi a quella del 2007, dimostrando che il numero dei primi si è ridotto del 33 per cento e delle seconde del 17 per cento (sono passate da 109 a 92 ogni 100mila abitanti).

Condividi post

Repost 0
Published by mediavertigo - in Malattie
scrivi un commento

commenti

monica c. 10/31/2012 21:43

quindi lavorare fa male ed è meglio dormire un'ora in più?? che notizia!!

monica 10/30/2012 23:41

E' interessante questa notizia, non ne ero a conoscenza...
A me personalmente l'orario solare non dà molto benefici, a volte penso che vorrei sempre l'orario legale...

Other Articles

boulevardbroken.jpg

Una grande band di punk/pop americano: Green Day --->>> link

 

henry 200

Henry: l'elegante gazzella dell'Arsenal --->>> link

 

baudelaire.jpg

Il poeta maledetto Baudelaire --->>> link

 

medicina1.jpg

Pensiamo alla...Salute: i Forum --->>> link

 

films.jpg

Recensioni di molte pellicole cinematografiche --->>> link

 

construction.jpg

Fai un 'Project Work' per un Master o un Corso --->>> link

 

tecnologia-amica.jpg

Presentazione di prodotti tecnologici --->>> link

 

pino_scotto_rocktv.JPG

Tutti i video del guru rocker Pino Scotto --->>> link

 

musica.jpg

Articoli su artisti e gruppi musicali --->>> link

 

belabela.jpg

Le bellezze dello spettacolo: Belen, Folliero e altre --->>> Belen e altre bellezze della tv.

Calendari sexy --->>> I mitici calendari di MAX.

Cerca Nel Blog

MEDIAvertigo...altrove

vertigosublogger.jpg

http://mediayankees.blogspot.com - link

Film-TeleFilm-Partite - link

Archivi

ZANOX 1

Hotel Holidays a 129 Euro invece di 300. Risparmi il 57% (468962)

Sprintrade Network